09/04/13

LA STORIA DI GIULIA


I piedini di Giulia dopo le terapie con il metodo Ponseti.

Rossella è la mamma di Giulia, una bimba di due anni trattata da subito con il metodo Ponseti dal dottor Monforte...

Giulia dopo il primo gesso Ponseti.
Abbiamo scoperto i suoi piedini durante l'ecografia morfologica in 3D: beh, la prima reazione è stata di stupore e angoscia, ma la dottoressa è stata molto delicata nel tranquillizzarci e ci ha parlato del metodo Ponseti e delle sue altissime percentuali di successo (99%).
Ci ha anche segnalato il nome di un'altra sua paziente che aveva avuto una bimba coi piedini torti e aveva intrapreso lo stesso percorso, così l'abbiamo contattata per parlare e conoscere la loro storia.
Siamo stati quindi molto fortunati: ci siamo subito convinti e indirizzati su questo metodo, e abbiamo preso appuntamento con il dottor Monforte.
Giulia ha messo i suoi primi gessetti a Milano a soli 8 giorni, e per correggere i suoi piedini sono stati necessari solo 3 gessetti settimanali. Purtroppo non ho foto alla nascita, solo quella dopo il primo gesso.
Abbiamo usato il tutore per 22 ore i primi mesi, poi a scalare. Ricordo che Giulia ci mise poco ad abituarsi a quella barretta: come riusciva a sgambettare e a sollevare le sue gambine! E che  posizioni strane per fare la nanna!
Giulia ha incominciato a strisciare come un serpentino a 8 mesi, per poi gattonare e infine camminare a quasi 14 mesi.
Tuttora porta il tutore solo di notte e lo tollera abbastanza bene. È una bambina piena di vita, molto intelligente e forte. Cammina benissimo, corre e salta, e dobbiamo per questo ringraziare il metodo Ponseti e il dottor Monforte.


Per confrontarsi con altri genitori su questi argomenti:

GRUPPO DI FB Piede torto congenito
GRUPPO DI FB Piede torto congenito metodo Ponseti
GRUPPO DI FB Adulti e ragazzi con il piede torto
GRUPPO DI YAHOO Piede_torto_possibili_terapie
Non chiediamo soldi, solo di aiutarci con la vostra firma. Per firmare non è necessario fare donazioni (i soldi comunque non vanno a noi, ma al sito che ospita la petizione).